Bogotá D.C., 03 Junio 2009
Gentile direttrice e amici dell’Associazione Tolbà,
siamo lieti di comunicarVi che il 01 Aprile 2009 Simona Piraino ci ha portato i libri da voi donati e volevamo
ringraziarVi di tutto cuore,
La nostra associazione opera nel Barrio (= quartiere popolare e povero) Lisboa de Suba ed altri quartieri vicini,
nella periferia Nord-ovest di Bogotá e si occupa in particolare dei bambini di questa zona popolata per la
maggior parte da desplazados (sfollati interni), fuggiti dalle zone di violenza e guerra del paese.
In questi quartieri, dove purtroppo c’é tanta violenza e degrado, la nostra associazione ha voluto creare per
i bambini e le famiglie un luogo dove essi possano studiare, giocare, fare attivitá lúdico-ricreative e stare
insieme in un ambiente tranquillo e sicuro.
La nostra associazione ha preso come simbolo il gufo in quanto questo animale simboleggia la saggezza e ha
la capacitá di vedere attraverso l’oscuritá. E questo è proprio quello che noi vogliamo rappresentare per la
nostra popolazione ed i bambini: una luce che li aiuti a vedere al di lá dell’oscuritá che spesso è la loro vita di
tutti i giorni.
I libri da Voi donatici sono molto interessanti. Li abbiamo inseriti come testi da leggere all’interno di un progetto
che stiamo sviluppando che si chiama “Hora del cuento” (l’ora del racconto), in cui la nostra ludotecaria
legge un racconto ai bambini e poi, tramite disegni, scenette o altre attivitá i bambini rappresentano ció che
hanno appena ascoltato. Con questo progetto vogliamo incentivare negli ascoltatori l’amore per la lettura,
aiutarli nella comprensione del testo e dare loro la possibilitá di sperimentare nuove forme di espressione e
comunicazione attraverso la narrazione, la pittura, il teatro e manualità varie. Per meglio illustrare questa
attività Vi inviamo alcune foto scattate durante il laboratorio con i bambini.
Ci piacerebbe poter iniziare con Voi una collaborazione e stabilire un “ponte” tra Italia e Colombia.
Il nostro indirizzo di posta elettronica è: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e la nostra pagina www.nidodelgufo.org.
Un caloroso saluto dalla Colombia.
Yusely Cruz