Tolbà è da sempre anche sportello informativo gratuito e volontario.

Da giugno 2008 e da dicembre 2008 gestisce anche gli sportelli informativi degli ambiti sociali di zona rispettivamente del Basento Bradano e del Basso Basento. Gli sportelli sono finanziati dai fondi regionali messi a disposizione nella programmazione annuale per le politiche a favore dei migranti e messi a bando dai comuni capofila rispettivamente di Garaguso e di Bernalda.

Attualmente gestisce lo sportello informativo per il Comune di Matera, mentre lo sportello informativo per il Comune di Policoro si è concluso il 21-09-2012.


Gli sportelli offrono i seguenti servizi:

•  consulenza in materia di legislazione sull'immigrazione;

•  orientamento ai servizi presenti sul territorio;

•  compilazione dei kit postali per il rilascio/rinnovo dei titoli di soggiorno;

•  invio on-line delle richieste di nulla osta al lavoro subordinato, anche stagionale, ricongiungimento familiare ed eventuali sanatorie;

•  disbrigo pratiche burocratiche con servizio di accompagnamento e interpretariato, se necessario;

•  mediazione interculturale;

•  orientamento al lavoro e compilazione curricula;

•  contatti diretti con le assistenti sociali in materia di interventi di segretariato sociale e con gli operatori degli uffici comunali.

Il principio che c'è alla base della gestione degli sportelli informativi è quello del “radicamento” del servizio attraverso un'azione continua di promozione sul territorio e trasferimento di know how in tema di immigrazione. A tal proposito l'associazione Tolbà ha formato degli operatori selezionati nei singoli paesi offrendo loro un aggiornamento formativo mensile presso la sede di Matera, oltre che un periodico servizio di newsletter e di informazione sulla legislazione in materia di immigrazione. Un'operatrice garantisce inoltre la presenza su Matera per attività di accompagnamento e comunicazione con gli uffici della Questura e della Prefettura e di consulenza per i casi più complessi. Lo sportello è inoltre punto di riferimento e di coordinamento tra gli enti, le associazioni e le realtà locali in tema di immigrazione per l'intero ambito di riferimento.

Gli sportelli informativi gestiti da Tolbà si caratterizzano inoltre per un' intensa attività culturale finalizzata in particolar modo alla promozione dell'intercultura e all'educazione alla diversità resa possibile attraverso una rete di collaborazione attivata, nei singoli paesi, con le scuole, le associazioni e le cooperative sociali.