CONFERENZA STAMPA SU “FONDAZIONE LABORATORI URBANI”

COMUNICATO STAMPA

CONFERENZA STAMPA SU “FONDAZIONE LABORATORI URBANI”

Presso la  Libreria dell’Arco di Matera, 22 gennaio ore 10,30

Gli studenti di Architettura s’incontrano con la città.

A Matera si stanno attivando dei LABORATORI URBANI, attraverso università, scuole, varie istituzioni pubbliche, circoli e associazioni culturali e di volontariato.

E’ un vero e proprio fenomeno di “costruzione di comunità”, che stà avvenendo in vari punti della città (e non solo in centro).

Si tratta di percorsi paralleli che ora cominciano, finalmente, ad intrecciarsi tra loro.

Una prima serie di collegamenti si sta verificando tra CCCAR 12.13 (Corsi Coordinati Composizione Architettonica A.A:2012-2013) coordinamento del prof. Armando Sichenze, CIRCOLO C. LEVI a cura della Dottoressa Antonietta Cancellaro, TOLBA’, a cura di Graziella Cormio.

Le tre sigle organizzano, con un metodo assolutamente innovativo, quattro seminari fondativi dei laboratori interagenti, che si terranno sia nella sede del circolo C. Levi di palazzo Lanfranchi che all’esterno del centro città. Le parole chiavi dei primi 4 seminari sono Oralità (1), Lettura (2), Scrittura (3), Scenari di futuro (4). Sul tema comune della Città ci si incontrerà con i gruppi di studenti di Architettura che affrontano temi progettuali con un approccio fenomenologico

Il programma, che si svolgerà in 6-12 mesi prevede prestigiosi contributi scientifici anche esterni.  Si intreccia anche con altri laboratori urbani in via di attivazione, coordinati con  P.Verri (Mt 2019),  prof. I.Macaione (Comune Matera), M.Ragozzino (Sovrintendenza) P.Doria (Pagine di laboratori urbani su Gazzetta del Mezzogiorno).

L’intera iniziativa è l’evoluzione e l’ampliamento di una ventina di discussioni tematiche tenute nel 2011-2012. Alcune a Palazzo Lanfranchi, altre nelle scuole e all’università. La maggior parte presso la libreria dell’Arco (ecco perché qui si svolge la conferenza stampa) sulla spinta del laboratorio di laurea Architettura e città, coordinato da Sichenze. Quest’anno anche Tolbà e Levi entreranno nei laboratori di laurea.

I prossimi appuntamenti saranno il primo il 24 gennaio, ore 16  “Percezione e Migranze “, presso il Circolo C.Levi (Palazzo Lanfranchi). Il secondo il 29  gennaio nel Laboratorio di rigenerazione urbana “L’isola che (non) c’è”, ore 18.30 presso la parrocchia di Piccianello nell’ambito della ricerca coordinata “Walking on the line_Black Scapes”

COORDINAMENTO CCCAR 12.13 -C. LEVI -TOLBA’.