G. L. – Il cimitero

Era il mio decimo compleanno, le mie amiche mi bendarono e mi portarono al cimitero. Poi mi bendarono e si nascosero. Arrivarono delle persone travestite. Io ebbi un po’ di paura allora scappai. Loro mi inseguirono per un bel po’ per tutto il cimitero. Dopo si tolsero la maschera ed erano tutti amici.