l’arte della lingua madre foto degli incontri

 

l’arte della lingua madre

Sono iniziate mercoledì 24 aprile presso la Biblioteca della scuola media N. Festa di Matera le letture l’arte della lingua madre  nell’ambito delle iniziative di diffusione della lettura de “il maggio  dei libri” 2013, proposte da Tolbà, con i  giovani del Servizio Volontario Europeo e Link, presso l’Istituto Comprensivo Minozzi.

L’idea proposta è di esprimere attraverso 5 pannelli incorniciati, del formato 100 x 70, con pagine di altrettanti libri con traduzioni in lingue non latine la bellezza degli alfabeti non latini, valorizzandole come “opere d’arte”.

Già dal primo incontro, con una 4° classe della scuola elementare Padre Giovanni Minozzi, abbiamo rilevato l’interesse e l’attenzione dei bambini per le lingue non latine e della curiosità ad entrare in relazione con tali “diversità”. Ci auguriamo che questo percorso di letture possa davvero fare partire un interesse culturale dei migranti e che si possano imparare a vedere non solo come “braccia” per il lavoro ma come portatori di cultura e diversità con cui crescere per sentirsi cittadini di una società sempre più complessa e variegata.


1° incontro

24 aprile 4° classe elementare Minozzi “la morale della storia eccola qua” in cinese e italiano; Chen Yinghui e Nona Simonyan (SVE)

{phocagallery view=category|categoryid=43|limitstart=0|limitcount=0|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0|displaybuttons=0|displaydescription=0|displayimgrating=0}


2° incontro

30 aprile 4°classe elementare Minozzi “ti racconto una storia?” in giapponese e italiano; Yoko Sato e Gocha Gelashvili (SVE)

{phocagallery view=category|categoryid=44|limitstart=0|limitcount=0|displayname=0|displaydetail=0|displaydownload=0|displaybuttons=0|displaydescription=0|displayimgrating=0}